Follow Me!

Contenuti

Support Me!

ngrok: effettuare il debug di un bot channel

In questo brevissimo articolo vi voglio spiegare come testare un proprio Bot da remoto e/o simulando la chiamata da Internet. Per fare questo ci occorrono pochissime cose.

  • ngrok installato
  • Bot Framework Emulator installato
  • Bot in locale da testare

Per quanto riguarda l’installazione di ngrok e’ davvero molto semplice e la posso riassumere in un solo passaggio

  • Scaricare ngrok dal sito ufficiale registrandosi al servizio (personalmente il piano free è l’ideale per lo sviluppo)

Si, tutto qua!

Tips: Una volta scaricato vi conviene salvarlo in una cartella (ex. c:\ngrok) e aggiungere il path nelle variabili d’ambiente in modo da non dovere mettere il path ogni volta che lo dobbiamo utilizzare.

ngrok: bot channel

Per testare il vostro bot tramite ngrok sara’ necessario lanciare il seguente comando:

ngrok http 3978 -host-header="localhost:3978”

Ed una volta lanciato otterrete una schermata simile alla seguente:

Session Statusonline
AccountXXX YYY (Plan: Free)
VersionX.Y.ZZ
RegionUnited States (us)
Web Interfacehttp://127.0.0.1:4040
Forwardinghttp://e[…]7.ngrok.io -> http://localhost:3978
Forwardinghttps://e[…]7.ngrok.io -> http://localhost:3978

A quel punto non vi restera’ che aprire il vostro Bot Framework Emulator e -dopo avere avviato il bot in locale con F5- inserire il seguente URL

https://6[…]e.ngrok.io/api/messages

e selezionare connect per avviare il bot (da remoto)